A causa di lavori di manutenzione stradale o di allestimento di cantieri, sono previste alcune variazioni della circolazione lungo strade del centro storico, in Via Emilia e nel forese di Reggio Emilia, in un arco temporale dal 25 ottobre al 4 dicembre.

In particolare:

dal 25 ottobre al 30 novembre in via Emilia Ospizio e in via Amendola, per lavori di manutenzione della segnaletica stradale verticale e orizzontale, potranno essere attuati: restringimenti di sede stradale, con il mantenimento dei normali transiti; momentanee istituzioni del senso unico alternato regolato da movieri o impianto semaforico; divieto di sosta con rimozione nelle zone interessate dai lavori; momentanee interruzioni al transito veicolare per permettere l’esecuzione in sicurezza delle lavorazioni e delle rimozioni dei materiali di risulta;

– il 26 ottobre, nella fascia oraria 8-14 in via Migliorati, nel tratto compreso tra via Castelli e via Emilia Santo Stefano, saranno istituiti il divieto di sosta con rimozione e l’interruzione del transito veicolare per il tempo strettamente necessario allo scarico di materiali;

– il 27 ottobre dalle ore 8 alle ore 17 in via Ghiarda, in corrispondenza del civico 24, saranno introdotti il restringimento di carreggiata, il senso unico alternato regolato da movieri o da impianto semaforico mobile e il divieto di sosta permanente con rimozione nelle aree di cantiere. Azione necessaria per consentire lavori di allaccio alla rete idrica;

– il 27 ottobre, in via Santa Liberata, interruzione del transito veicolare e divieto di sosta permanente con rimozione negli stalli segnalati sul posto, per operazioni di carico e scarico di materiali edili. Conseguentemente sarà istituito il doppio senso di circolazione nel tratto di strada non interessato dai lavori. Le deviazioni e i percorsi alternativi saranno segnalati sul posto;

–  dal 28 al 30 ottobre e dal 2 al 4 dicembre, dalle 8,30 alle 18,30 in via Toschi (civico 7) e in via del Carbone (civico 1), è prevista l’interruzione del transito veicolare e pedonale, per consentire l’installazione di un ponteggio edile. I mezzi d’opera e gli autocarri diretti al cantiere sono autorizzati al transito in via Toschi e in via del Carbone. Le deviazioni e i percorsi alternativi saranno segnalati sul posto.