Hanno preso il via le attività dello Human & Technology Training Center, un ampio e innovativo ambiente di training allestito con tecnologie avanzate per lo sviluppo delle competenze digitali di persone e imprese.

All’inaugurazione nei nuovi locali di via Sicilia 19 a Reggio Emilia hanno preso parte il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi con l’assessorecomunale all’Istruzione Raffaella Curioni e Ilenia Malavasi, Vicepresidente della Provincia di Reggio Emilia delegata all’Istruzione.

Il progetto è sviluppato da CIS, società di servizi di Unindustria Reggio Emilia, in partnership con Experis società del gruppo Manpower, Comau, Microsoft, Siemens, HPE, BI-Rex Competence Center dell’Emilia-Romagna per l’Industria 4.0, Assoknowledge, Fondazione REI e Unimore.

“Questa nuova iniziativa, dopo l’avvio delle attività di Robolab, è l’espressione della strategia del Distretto Digitale che Unindustria Reggio Emilia sta portando avanti con forza in questi mesi e che coinvolge molti partner di livello sia in ambito territoriale che internazionale. – ha spiegato Fabio Storchi, Presidente Unindustria Reggio Emilia, che ha tenuto a battesimo il nuovo spazio – Vogliamo che qui si formino i talenti in grado di portare il cambiamento e lo sviluppo della nostra società ed economia”.

Il training center propone percorsi di formazione specialistica rivolti a giovani, adulti, manager e imprese e dedicati allo sviluppo delle competenze per la trasformazione digitale – il commento diClaudio Lodi, Presidente CIS –   Qui saranno realizzati: master post-laurea, percorsi executive per manager, corsi professionalizzanti per riqualificare personale d’azienda e avviare giovani e adulti disoccupati a nuove opportunità lavorative”.

Riccardo Barberis, amministratore delegato di ManpowerGroup Italia, illustra: “Contribuiamo all’HTTC per costruire una risposta unica che faccia confluire esperienze, sinergie con aziende e best practice per supportare le aziende e le persone nella loro crescita. Le attività che qui si svilupperanno saranno in forte connessione con i bisogni delle aziende, dei sistemi di settore e del territorio, come da sempre facciamo con Experis in ambito tecnologico”.

Ezio Fregnan, Comau Academy Director, rileva: “Siamo onorati e orgogliosi di questa preziosa collaborazione all’interno della quale abbiamo condiviso tante idee, know-how e progettualità presenti nella Comau Academy. Il titolo stesso ‘Human & Technology Training Center’, così come i tanti programmi che qui realizzeremo, si innesta su visioni ed esperienze maturate in azienda. Saranno i giovani, con il loro immenso potenziale di innovazione, i veri protagonisti di questo nuovo centro”.

Sonia Stucchi, HR Manager Hewlett Packard Enterprise, commenta: “La nostra azienda da oltre 80 anni pone l’innovazione tecnologica e la restituzione del benessere quali linee guida della sua presenza nel mercato. Per questo abbiamo deciso di aderire al progetto, per contribuire, con i nostri esperti, a formare quelle figure professionali che siano in grado di indirizzare le soluzioni di domani, sfruttando il potenziale dell’Industria 4.0”.

Claudia Angelelli, Sr Technical Lead Microsoft Italy, aggiunge: “Proporremo attività di supporto in formazione e consulenza. Microsoft Italia condivide gli obiettivi e le finalità dell’iniziativa che si sposano pienamente con progetto Ambizione Italia Digital Restart il cui obiettivo è formare e riqualificare 1.5 milioni di persone, neolaureate, neodiplomate, professionisti, disoccupati in attesa di riqualificazione, nei prossimi tre anni”. 

Giuseppe Biffi, Rc-It Di Digital Enterprise di Siemens, spiega: “Siemens collabora per fornire la propria innovativa tecnologia, hardware e software, ma anche il know-how e l’expertise che la caratterizzano, contribuendo anche nella stesura dei contenuti delle attività formative. Siamo certi che il nuovo Training Center avrà un ruolo significativo e di rilievo in un territorio estremamente fertile e ricco di aziende innovative”.

Laura Deitinger, presidente Assoknowledge, dice: “Come associazione di categoria dell’Education e del Knowledge di Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici supportiamo il progetto che è un contributo fondamentale alla competitività delle organizzazioni e del territorio a partire dalla valorizzazione delle nuove professionalità e allo sviluppo del capitale umano”.

Massimo Pulvirenti, responsabile servizi di formazione e consulenza BI-REX Big Data Innovation & Research Excellence: “BI-REX è il Competence Center dell’Emilia-Romagna, con sede a Bologna, uno degli otto centri nazionali di innovazione che supportano le imprese, in particolar modo le PMI, nel comprendere e adottare le tecnologie 4.0 per incrementare produttività e competitività sui mercati internazionali. Condividiamo gli obiettivi dell’HTTC e mettiamo a disposizione la nostra Linea Pilota BI-REX, una vera e propria smart factory a servizio delle aziende”.

Andrea Parmeggiani, Direttore Fondazione REI, dice: “L’adozione di una nuova tecnologia in azienda fa nascere l’esigenza di formare gli utilizzatori della tecnologia, sia in Ricerca e Sviluppo che in Produzione. La collaborazione fra Training Center ed il Digital Automation Lab, laboratorio di automazione e robotica, mette a disposizione delle imprese un ampio supporto alla digitalizzazione ed all’innovazione, agendo sia sui processi che sulle persone”.

Cesare Fantuzzi, Direttore del Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria dell’Università di Modena e Reggio Emilia, conclude: “Nella nostra attività istituzionale impartiamo corsi specialistici nei settori delle tecnologie avanzate, tuttavia riteniamo che lo Human & Technology Training Center sia importante per raggiungere in maniera efficace le persone che già lavorano in azienda, soprattutto nei ruoli manageriali, che necessitino di una formazione tecnica sulle innovazioni più recenti. Il nostro supporto sarà proprio quello di fornire la nostra esperienza in questi settori per offrire un contributo scientifico a questo progetto formativo”.