Due giorni di incontri per fare il punto e portare anche il ringraziamento e la vicinanza della Regione Emilia-Romagna a chi è coinvolto in quella che potrebbe essere la battaglia decisiva contro il Covid-19.

Il presidente Stefano Bonaccini e gli assessori della Giunta regionale saranno infatti in visita tra sabato 9 e domenica 10 gennaio ai centri vaccinali del territorio, da Piacenza a Rimini, dove il personale è impegnato nella campagna di vaccinazione contro il Coronavirus, che in Emilia-Romagna vede – poco dopo le 17 di oggi- già somministrate quasi 50mila dosi.

“Se la nostra sanità ci sta permettendo di fronteggiare una pandemia epocale, lo dobbiamo anche e soprattutto alle persone che ogni giorno lavorano nei nostri ospedali, nelle nostre strutture sanitarie e in quelle socioassistenziali- affermano il presidente Stefano Bonaccini e l’assessore alle Politiche per la salute Raffaele Donini-: queste donne e questi uomini, che da ormai un anno sono in prima linea per combattere il virus, hanno scelto di farsi carico di ulteriori turni di lavoro, con un impegno che si protrae fino a tarda serata, tutti i giorni, festivi compresi, per vaccinare i loro colleghi e i degenti delle Cra, con la competenza e la professionalità che sempre li contraddistingue”.

La sede vaccinale di Reggio Emilia alle Fiere riceverà la visita dell’Assessore regionale all’agricoltura e agroalimentare, caccia e pesca Alessio Mammi questa mattina alle ore 11. Ad accoglierlo e accompagnarlo nel percorso di visita sarà il Direttore Generale dell’Azienda USL IRCCS di Reggio Emilia Cristina Marchesi.