REGGIO EMILIA – Una patente ritirata e alcuni grammi di eroina, cocaina metadone e marjuana sequestratati. E’ il bilancio dei controlli su strada dei Carabinieri di Reggio Emilia impegnati in tutto il fine settimana. Nonostante la zona rossa, sono stati controllati 108 automezzi e 141 persone. 

 In particolare nel corso dei controlli un 50enne di Scandiano è stato sorpreso a guidare dopo aver fatto uso smodato di bevande alcoliche. A lui i carabinieri reggiani hanno ritirato la patente denunciandolo alla Procura reggiana. Quattro conducenti (un 22enne di Reggio Emilia, un 45enne di Cavriago, un 44enne e un 28enne entrambi di Reggio Emilia) fermati dai carabinieri della compagnia di Reggio Emilia sono stati trovati in possesso di modiche quantità di stupefacenti, trattandosi di detenzione per uso personale non terapeutico i 4 fermati verranno segnalati alla Prefettura reggiana che sulla scorta del rapporto stilato dai carabinieri potrà loro ritirare per la sospensione da 2 a 4 mesi i rispettivi documenti di guida ed espatrio posseduti.