Cresce l’attesa per il passaggio dell’Emilia Romagna da zona arancione a zona gialla. I dati degli ultimi giorni vedono un significativo e costante calo di contagi e ricoveri. E anche decessi. Si stima che sono undici, forse addirittura dodici, le regioni che potrebbero tornare in fascia gialla, tra queste appunto la nostra, a partire da lunedì 26 aprile. Venerdì il ministro Speranza comunicherà i cambi di colorazione ed emetterà l’ordinanza valida dalla settimana successiva.

Se la regione dovesse diventare gialla allora potrebbero riaprire bar e ristoranti all’aperto e sarebbe consentito il passaggio dei confini. Spostamenti liberi tra le regioni gialle. Sarebbero consentiti gli sport da contatto all’aperto.