I due vincitori Iwan Piccioni e Michele Brevini

Grandi emozioni sotto i cieli di Reggio Emilia dove si sono concluse sabato 30 maggio le gare di aliante per le categorie Sport e Acrobazia. La categoria Sport, valida per il Campionato Italiano, è stata vinta dal giovanissimo Michele Brevini, classe 2001, che solo pochi anni fa ha preso il brevetto proprio all’Aero Club Volovelistico Tricolore di Castellazzo. “Una grandissima soddisfazione per il nostro club: abbiamo visto Michele approcciarsi e appassionarsi a questo sport solo tre anni fa, e oggi questa vittoria è un po’ la vittoria di tutti noi appassionati che, da anni, cerchiamo non senza difficoltà di mantenere alto il livello della scuola e diffondere sempre più la cultura del volo a vela nel nostro territorio” – ha dichiarato Pierpaolo Bigi, presidente del Club e trainatore della gara, durante le premiazioni.

Il Trofeo Volo Artistico, quest’anno dedicato alla memoria di Claudio Martinelli, socio benemerito scomparso lo scorso anno, ha invece visto sul podio il paratleta anconetano Iwan Piccioni, che ha staccato di un centinaio di punti il secondo e terzo classificato (nell’ordine Alberto Gaddoni e Roberto Zecchi). La partecipazione di Piccioni è stata resa possibile grazie alla collaborazione con l’Aero Club di Lucca, che ha fornito un aliante speciale dotato di comandi a mano per la pedaliera. “Queste collaborazioni sono fondamentali per realtà come questa. La volontà è quella di metterle a sistema per permettere a tutti di conoscere e allenarsi in questo sport che, non mi stancherò mai di dirlo, è altamente formativo, inclusivo, emozionante” – ha aggiunto il presidente dell’ Aero Club Tricolore Castellazzo e pluri campione del mondo Pietro Filippini. Le gare sono state seguite da molte persone che, sparse nelle campagne di Castellazzo, si sono lasciate rapire dagli eleganti volteggi in aria degli alianti.