BRESCELLO – Possono riprendere le visite senza “filtri” tra ospiti e famigliari.  Presso la Casa Residenza Anziani “Ester ed Alcide Ruffini” e il Centro Diurno gestiti da ASP Progetto Persona, in conformità alle indicazioni della Circolare del Ministero della Salute dello scorso 8 maggio, le visite potranno avvenire per un massimo di due famigliari per ospite che dovranno obbligatoriamente presentare o un certificato vaccinale ciclo completo (1 o 2 dosi in base al vaccino) concluso da almeno 15 giorni e non superiore a 9 mesi; o una certificazione attestante guarigione da COVID-19 nei sei mesi precedenti (che coincide con la data di termine del periodo di isolamento); o un referto negativo di test antigenico (rapido) o molecolare eseguito in un centro accreditato entro le 48 ore precedenti la visita.

I famigliari verranno contattati telefonicamente dalla struttura e verrà chiesto loro di rispondere ad un questionario preliminare per verificare che vi siano le condizioni per confermare la prenotazione della visita. Ai famigliari verrà anche chiesto di prendere visione e sottoscrivere il “patto di corresponsabilità” e rispondere, nonché sottoscrivere, un secondo questionario prima dell’inizio della visita.

In assenza di questi requisiti la visita potrà essere effettuata nelle modalità fin ora adottate (visite tramite vetro e videochiamate). Il personale addetto all’accoglienza darà indicazioni sulle modalità di prenotazione della visita successiva che sarà garantita settimanalmente secondo disponibilità della struttura.

ASP comunica anche che, grazie al successo della campagna vaccinale, si avrà la possibilità di garantire procedure più snelle per l’inserimento di nuovi ospiti i quali, nella maggior parte dei casi, non dovranno affrontare periodi di isolamento preventivo.

Il direttore, dott. Vincenzo Ferro, in un comunicato interno ha voluto ringraziare le famiglie degli ospiti e gli operatori delle strutture, che con i reciproci ruoli hanno saputo garantire la qualità delle prestazioni alle persone che accedono ai servizi.