REGGIO EMILIA – Con una serata piacevole e partecipata, che ha evidenziato un’ottima organizzazione e che si è svolta in piena sicurezza, ieri sera ha preso il via la manifestazione “Piacere, Reggio Emilia”, proposta dal Comune di Reggio Emilia e organizzata da Kaiti expansion. Una serie di appuntamenti fino alla fine dell’estate, attraverso la quale luoghi identitari di Reggio, le persone e i prodotti tipici diventano protagonisti e raccontano tutto il bello di un centro storico vivo e accogliente.

La prima serata ha aperto il ciclo di sei denominate “Piacere, Piazza della Vittoria”: qui è stata allestita un’affascinante distesa estiva realizzata con arredi ecosostenibili e illuminata con luci a led, a basso consumo, un’area ristoro da 40 posti e un’arena per micro eventi. L’enogastronomia tipica, la storia e i contenuti culturali in senso lato dei più noti e apprezzati prodotti reggiani hanno rappresentato il filo conduttore della serata.

La prima parte dell’evento ha visto alcune micro narrazioni a cura de Il Semaforo Blu, libreria di Reggiana Educatori per bambini e ragazzi, sul tema “Ti cucino una storia”.

Successivamente Alessandro Schiatti di I Love Italian Food ha intrattenuto con il pubblico un coinvolgente dialogo sulla storia dei cibi della tradizione reggiana, la loro origine, le caratteristiche peculiari, la loro alta qualità. Sono intervenuti nel dibattito anche Vanes Fontana, Direttore generale di Grissin Bon, e Robert Campana, ragazzo italoamericano che negli Stati Uniti ha fondato l’associazione Stop Italian Sounding, che ha l’obiettivo di tutelare i veri prodotti italiani, proteggendoli dalle molteplici contraffazioni costruite per sembrare italiane, ma che in realtà sono di bassissima qualità. 

La serata ha visto transitare per la piazza e l’area ristoro tante persone, che si sono alternate prestando sempre attenzione ad avere un numero tale da garantire le corrette distanze di sicurezza: in tanti hanno acquistato cibi nelle botteghe e nei locali del centro per poi sedersi a consumarli in Piazza della Vittoria, sotto le stelle, ascoltando narrazioni interessanti e coinvolgenti. Un momento che ha mostrato tutto il potenziale di valorizzazione della città, attraverso la manifestazione “Piacere, Reggio Emilia”. Gli appuntamenti in piazza della Vittoria proseguiranno il 29 luglio, il 4 e 25 agosto, l’1 e il 15 settembre. 

Altre iniziative sono in programma in piazza San Prospero, in via Roma e al Parco del Popolo: è possibile scoprire il programma completo su centroreggioemilia.it.