E’ stato ripristinato, attraverso opere di versante, lo spazio del cortile alle spalle della biblioteca comunale Pablo Neruda, che era parzialmente franato a valle.
Il progetto ha portato alla realizzazione di opere di ingegneria naturalistica con la posa di una palificata viva in legname con talee, costruita con pali in castagno, che ha stabilizzato il pendio di delimitazione a sud-ovest del cortile.

I lavori hanno permesso di recuperare un’ampia area all’interno del parco dei Frassini che potrà così essere fruibile per i cittadini.
Si tratta della terza opera di questo tipo dopo la sistemazione delle frane di via Castellana e via Franchetti.