Da sin. Cesare Roberto e Nicola Simonelli

REGGIO EMILIA – Sono stati ben 1668 i tifosi reggiani che hanno sottoscritto il voucher granata “Io Ti Voglio Bene… Sempre”, manifestando il loro sostegno all’ AC Reggiana con la possibilità di assistere alle partite di capitan Rozzio e compagni allo stadio Città del Tricolore di Reggio Emilia a prezzi ridotti rispetto al normale costo dei biglietti.
Più precisamente sono stati acquistati 1004 voucher per i biglietti di Tribuna Est, 504 voucher per i biglietti di Tribuna Sud, 160 voucher per i biglietti di Tribuna Ovest.
Come già avvenuto nelle ultime due gare di campionato giocate contro Gubbio e Carrarese, i possessori delle tessere granata riceveranno il loro biglietto per e-mail direttamente da Vivaticket nelle ore precedenti alla partita e potranno entrare allo stadio Città del Tricolore per vivere tutte le emozioni che da oltre centro anni la maglia granata regala ai propri tifosi.

La biglietteria della Società ha anche allestito nei pressi dello stadio un desk di assistenza appositamente dedicato all’iniziativa dello scorso anno “Io Ti Voglio Bene” e a quella di questa stagione “Io Ti Voglio Bene… Sempre”, per risolvere e prevenire alcuni ritardi nell’invio dei biglietti emersi prima della partita con il Gubbio, legati alla sottoscrizione di oltre un migliaio di tessere in pochi giorni.
Secondo i report diffusi dagli organi di informazione relativi alla presenza del pubblico negli stadi nelle prime tre partite di campionato, il pubblico granata si è confermato tra i più affezionati e calorosi del calcio italiano, procurando una media di spettatori complessivi vicina ai 4000 presenti allo stadio Città del Tricolore; un risultato che pone la piazza di Reggio Emilia ai vertici delle classifiche di presenze del campionato di Serie C.
«Il risultato di “Io Ti Voglio Bene… Sempre” ci lascia soddisfatti – commenta il Vicepresidente Cesare Roberto – e testimonia la straordinaria vicinanza del pubblico e degli sponsor alla maglia granata, nonostante le difficoltà comportate dalle normative Covid e dalla situazione di pandemia ancora in corso.

Ringraziamo i tifosi che per tornare a sostenere l’AC Reggiana allo stadio Città del Tricolore hanno sopportato anche alcuni inevitabili disagi avvenuti prima della gara contro il Gubbio, per la quale sono stati inviati migliaia di biglietti in poche ore. E’ un segnale positivo che conferma il fatto che a Reggio Emilia c’è voglia di calcio e ci conforta nel momento in cui si dà ai tifosi la possibilità di tornare allo stadio aperto, seppur in maniera parziale. In queste prime partite di campionato è stato bellissimo tornare a vivere le emozioni della partita della AC Reggiana insieme ai tifosi granata».