Un 20enne residente in provincia di Roma è stato denunciato dai Carabinieri di Novellara per il reato di truffa. Il giovane, identificato tramite il tracciamento dei movimenti della sua carta di credito, dopo aver contattato la vittima fingendosi interessato all’acquisto dei cerchi e delle gomme di una Mercedes che questo aveva messo in vendita su un noto sito di compravendita online, lo ha raggirato a tal punto da indurlo ad effettuare due bonifici in suo favore attraverso uno sportello ATM per l’importo complessivo di oltre 1.800 euro, rendendosi poi irreperibile.

La vittima, un 50enne di Novellara, una volta essersi reso conto di essere stato truffato si è rivolto ai Carabinieri della Stazione locale che, ricevuta la denuncia, hanno avviato una serie di accertamenti riuscendo a risalire al truffatore. Sabato scorso, quindi, a carico del 20enne è scattata la segnalazione alla Procura della Repubblica di reggio Emilia.