REGGIO EMILIA – Trova compimento sabato, 6 novembre, con un momento di festa in piazza Prampolini, l’iniziativa a scopo benefico che lo scorso 16 settembre aveva visto un grande evento al Circolo Equitazione Reggio Emilia (CERE), un momento di sport e solidarietà organizzato da Nicole Ferrarini. Nicole, figlia dell’ex Presidente della Reggiana Luciano, aveva lanciato questa iniziativa in ricordo di sua madre Graziella Azzolini, scomparsa nel 2020. Una famiglia che si è sempre contraddistinta per l’impegno non solo nello sport (la stessa Nicole è Presidentessa del Centro di Coordinamento del Club Granata) ma anche nella solidarietà.

“Ora è giunto il momento di presentare alla città il frutto dell’iniziativa che si è svolta in settembre, insieme agli sponsor e ai tanti amici che hanno reso possibile raggiungere l’importante obiettivo che ci eravamo prefissati – afferma Nicole Ferrarini – ovvero un nuovo mezzo per persone con disabilità, da 8 posti, donato alla Pubblica Assistenza Croce Verde di Reggio Emilia. Abbiamo voluto fortemente mettere a disposizione della comunità questo nuovo mezzo, nella convinzione che ci siano persone verso le quali possiamo ulteriormente innalzare il livello di attenzione e di cura: parliamo di famiglie che hanno spesso bisogno di aiuto anche per spostamenti che sono di importanza vitale per loro. In questo senso vogliamo continuare a collaborare con Croce Verde”. 

Nicole annuncia infatti “l’intenzione di organizzare un evento benefico per raccogliere fondi ogni anno, a settembre, ma vorremmo organizzare insieme alla Pubblica Assistenza anche altre attività e iniziative, magari destinate ai bambini. Ci sono tante cose che potremo fare insieme: nella nostra comunità c’è una sensibilità profonda e diffusa, ciascuno può dare un contributo importante, a partire dalle piccole cose”. 

Nel frattempo l’invito rivolto a tutta la città è per l’inaugurazione ufficiale del nuovo pulmino che avverrà sabato, 6 novembre, dalle ore 18.30 in piazza Prampolini. Hanno già confermato la loro presenza diverse autorità cittadine e regionali. Il mezzo sarà benedetto da don Gianni Manfredini. L’evento vedrà la piazza “colorarsi” di verde con un momento a sorpresa, ed è prevista anche la suggestiva esibizione dell’artista Manuel Casotti, in arte “Stormline”: uno spettacolo di danza con il fuoco che trasporterà i presenti in una dimensione di armonia e movimento.

Afferma il Presidente della Croce Verde di Reggio Emilia, Rolando Landini: “Tutti i reggiani sono invitati a partecipare a questo momento bello e importante. Ringraziamo di cuore Nicole, suo papà Luciano, e anche sua mamma che da lassù apprezzerà sicuramente questa iniziativa, e da parte nostra c’è la piena intenzione di proseguire questa preziosa collaborazione, perché da persone con una sensibilità speciali non possono che nascere progetti straordinari”.