Ermenegildo Gazzini

Si sono svolti in mattinata, in forma civile al cimitero di San Bernardino di Novellara, i funerali di Ermenegildo Gazzini, 97 anni, a lungo vicesindaco a Novellara dopo la guerra, a fianco del primo cittadino Tonino Mariani Cerati. Gazzini, partigiano socialista, venne internato due anni in un campo di prigionia tedesco.

Fu tra i protagonisti della rinascita della cittadina della Bassa dopo la guerra, contribuendo a dar vita a servizi importanti anche nella frazione di San Bernardino. Aveva lavorato per la Coop Consumatori, dedicandosi poi come volontario alla politica amministrativa locale. Lascia la figlia Maurizia, il genero Luigi e i nipoti. Le sue spoglie riposano nel cimitero di San Bernardino.