Questa mattina alle ore 9.30 si è svolto l’appuntamento al parco delle Acque Chiare per un’azione di piantumazione collettiva di circa 400 alberi, parte dei quali legati alla campagna “Un albero per ogni nato”. Sono stati messi a dimora tigli, frassini, querce, aceri campestri, carpini, ciliegi selvatici, meli selvatici, oltre ad alcune specie di siepe: noccioli, sanguinelli, sambuchi neri.

Luca Vecchi: “Una bellissima mattinata con tanti cittadini, volontari e i consiglieri comunali per festeggiare insieme la Giornata degli Alberi. 400 nuovi alberi messi a dimora nel Parco delle Acque Chiare. Un’altra piantumazione per rendere ancora più verde la nostra città.”

Le iniziative fanno parte delle azioni del Piano di forestazione urbana portate avanti dal Comune di Reggio Emilia, che hanno consentito la messa a dimora negli ultimi due anni di circa 6.562 piante e che arriveranno a 11.000 nel 2022. Un recente censimento realizzato sul territorio comunale ha rilevato la presenza di 78.200 alberi su area pubblica, 192 parchi e una dotazione di 27 metri quadri di verde pubblico attrezzato per abitante.