VILLA MINOZZO – RE Nel pomeriggio di ieri 21 novembre il Soccorso Alpino è intervenuto per un escursionista ferito gravemente durante una gita sul Monte Ravino, nel comune di Villa Minozzo. L’uomo, un settantottenne residente in provincia di Reggio Emilia, stava scendendo sul sentiero CAI 631 insieme ad una comitiva quando è caduto, scivolando per circa 10 metri metri ed urtando alcuni alberi. I compagni di escursione si sono subito resi conto della gravità del trauma, avvertendo i soccorsi.

Sul posto si sono portati i tecnici del Soccorso alpino, che hanno stabilizzato l’uomo – politraumatizzato – e lo hanno trasportato in barella con tecniche alpinistiche fino ad un sentiero, raggiungibile in fuoristrada. Da qui è stato accompagnato a bordo di un mezzo SAER fino alla strada carrozzabile, dove è stato affidato all’ambulanza dell’Assistenza Pubblica di Villa Minozzo e trasportato in gravi condizioni all’Ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia. Presenti sul posto i Vigili del Fuoco.