La grande attesa sta per concludersi: domenica 12 dicembre alle ore 9:00 prenderà il via la venticinquesima edizione della Maratona di Reggio Emilia – Trofeo Parmigiano Reggiano. Organizzata dal 1995, la corsa, di cui il Consorzio è title sponsor, si snoda tra il centro storico della città e i paesi limitrofi. Il Parmigiano Reggiano sarà presente al momento dell’arrivo degli atleti: i vincitori saranno infatti premiati con importanti riconoscimenti in prodotto. Inoltre, dato il successo che ha riscosso nelle scorse edizioni, anche quest’anno sarà possibile acquistare il Re dei formaggi a un prezzo agevolato grazie alla speciale «Offerta Runner»: gli iscritti alla gara potranno comprare punte di Parmigiano Reggiano 24 mesi di circa 700 grammi a 10 euro.

La novità di questa edizione è che la vendita sarà gestita dalla Fondazione Onlus GRADE (Gruppo Amici dell’Ematologia) di Reggio Emilia e che il ricavato andrà interamente in beneficienza per le attività dell’associazione. Da oltre 30 anni, GRADE sostiene il Reparto di Ematologia dell’AUSL – IRCCS Cancer Center di Reggio Emilia, finanziando innovativi progetti di ricerca e assistenza per pazienti affetti da malattie onco-ematologiche, per migliorarne la qualità di vita. Formata da medici, infermieri e personale del Reparto, ma anche da ex pazienti e famiglie, negli ultimi anni l’impegno di GRADE è cresciuto grazie a donazioni e iniziative speciali, ma soprattutto grazie al prezioso sostegno di soci, volontari, aziende, artisti, istituzioni e cittadini.

Inoltre, fino all’8 dicembre 2021 sarà possibile anche partecipare a «Corri con noi», la maratona virtuale di beneficienza non competitiva organizzata da Tricolore Sport Marathon asd in collaborazione con CuraRE Onlus per il MIRE maternità infanzia Reggio. 42,195 km nei propri luoghi preferiti (città, campagna, mare, montagna, a piacimento) da percorrere in almeno due corse separate al 100% virtuali, con l’obiettivo di unire tutti i partecipanti in un unico grande evento a sostegno del Mire, nuovo padiglione che troverà posto nell’area dell’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia.

Il Parmigiano Reggiano riconferma così l’investimento nel mondo dello sport e della solidarietà per sottolineare la genuinità e le qualità intrinseche del prodotto che lo rendono un alimento fondamentale nella dieta di tutti, in particolare degli atleti, che vi trovano una carica di energia totalmente naturale. Bastano infatti 25 grammi di Parmigiano Reggiano per apportare all’organismo una quantità di proteine che contribuisce alla crescita e al mantenimento della massa muscolare. Gli ingredienti sono solo tre: latte crudo, sale e caglio. È privo di additivi e conservanti, è facilmente digeribile ed è anche naturalmente privo di lattosio. Una riserva di energia ready-to-use prima, durante e dopo ogni sforzo fisico.

«Il Parmigiano Reggiano – afferma Giorgio Catellani, presidente della sezione di Reggio Emilia del Consorzio non è solo buono, fa anche bene. Il nostro formaggio è un’icona della tradizione, ma è allo stesso tempo un prodotto estremamente contemporaneo, in linea con uno stile di vita sano e dinamico. Da sempre siamo a fianco degli sportivi per promuovere valori come il rispetto, lo spirito di sacrificio e la solidarietà. Ed è proprio per questo motivo, inoltre, che il Consorzio non solo continua a supportare manifestazioni che uniscono sport, benessere e divertimento come la Maratona di Reggio Emilia, ma è anche onorato dell’importante collaborazione avviata con GRADE Onlus, che ci auguriamo sia l’inizio di un lungo percorso insieme».

«Siamo molto grati al Consorzio del Parmigiano Reggiano di averci coinvolti in questa iniziativa – aggiunge Roberto Abati, direttore di GRADE Onlus – e orgogliosi che vengano condivisi i nostri obiettivi. Abbiamo sempre pensato che fare squadra sia l’unico modo per porci traguardi via via più importanti per il bene della comunità in generale e di tutti i pazienti in particolare».

Per iscriversi alla maratona, si può visitare il sito maratonadireggioemilia.it/iscrizioni.html o scrivere alla mail [email protected]. Allo stesso indirizzo mail, si può scrivere per approfittare dell’«Offerta Runner», specificando nome cognome pettorale e numero di pezzi richiesti.