Foto pagina FB Pallacanestro Reggiana

Primo quarto 18 a 16, all’intervallo lungo 33 a 31,  quella tra Unahotels e Brindisi sembrava una gara in equilibrio che si sarebbe risolta sul filo dell’ultimo canestro invece nel terzo quarto i reggiani hanno sciorinato una prestazione super in difesa e altrettanto in attacco, parziale di 25 a 9 e fine delle trasmissioni. Il 72 a 56 finale ha fotografato bene una partita che la Unahotels ha dominato per lunghi tratti.

Foto pagina FB Pallacanestro Reggiana

E’ da considerare che Attilio Caja non poteva disporre di Leonardo Candi per problemi alla caviglia e dopo poco da inizio gara si è infortunato anche Filippo Baldi Rossi, ma ci hanno pensato i compagni a sostituirli degnamente soprattutto Olisevicius tornato finalmente sui suoi soliti alti livelli autore di 16 punti, Hopkins 13, Thompson 10 punti e 7 rimbalzi e Andrea Cinciarini autore di ben 10 assist.

Mercoledi 15 dicembre di nuovo impegno di coppa, si vola a Kiev in Ucraina con diretta della gara su Teletricolore a paritre dalle ore 18.