BAGNOLO IN PIANO – “Lo scorso fine settimana si è spenta Deanna Carretti, per lungo tempo anima del negozio di giocattoli e cartoleria che portava il suo nome. La ricordiamo con affetto perchè tutti coloro che sono stati bambini a Bagnolo a partire dagli anni ’80 sono passati dal suo negozio, nell’epoca in cui non esisteva la vendita on line ma parlare di giocattoli voleva dire “andare dalla Deanna!”.

Con queste parole il sindaco di Bagnolo Gianluca Paoli ha espresso il commosso ricordo di Deanna Carretti, storica commerciante di Bagnolo scomparsa nei giorni scorsi. “Nel suo negozio, sotto i portici vecchi, si poteva trovare qualsiasi gioco, dalle costruzioni ai Lego, dai giochi di società ai celebri costumi di Carnevale, fino agli addobbi natalizi, con gli scaffali pieni di statuine e palline colorate. E Deanna c’era sempre, col suo sorriso gentile, il suo fare pacato e accogliente, assieme al marito Danilo, mancato già diversi anni fa”.

Deanna lascia due figli, Lorenzo e Cristiano Bonini, il secondo impegnato a sua volta nel negozio della Galleria della Rocca, l’attività di cartoleria-giocattoli che Deanna ha continuato a svolgere fino a che le forze glielo hanno permesso.

“A nome dell’Amministrazione Comunale – continua il sindaco – le condoglianze più sentite alla famiglia e l’abbraccio di una intera comunità, che ricorda con nostalgia la passione di una persona che ha rappresentato, per tante generazioni, un simbolo del nostro paese”.