Ha sbandato in scooter, all’altezza dell’incrocio tra la Provinciale 2 e la strada che collega a Casoni, all’ingresso del centro abitato di Villarotta, a Luzzara. E’ accaduto poco prima delle 18 di ieri sabato 26 marzo. Un uomo di 63 anni, residente a Reggiolo, ha improvvisamente perso il controllo del suo scooter Aprilia, finendo fuori strada, lungo l’arginello accanto al piazzale di un ex azienda. Alcuni automobilisti di passaggio hanno notato la scena e dato subito l’allarme, facendo intervenire sul posto l’ambulanza della Croce rossa di Reggiolo e il personale dell’automedica di Guastalla.

L’uomo, rimasto a terra ferito, è sempre stato cosciente durante la fase dei soccorsi, in attesa dell’arrivo dell’elicottero di Parma, mobilitato dalla centrale operativa del 118 per poter velocizzare il trasferimento del paziente in ospedale, visto pure il sospetto di traumi interni dovuti alla dinamica dell’incidente. L’elicottero giallo è atterrato al centro dell’incrocio, proprio sulla strada. Dopo le prime cure, il 63enne ferito è stato caricato a bordo del velivolo per essere trasportato in volo al Santa Maria Nuova di Reggio, per poter completare gli accertamenti sanitari. Ha riportato traumi giudicati piuttosto seri, ma non sembra essere in pericolo di vita. Nell’incidente non risultano coinvolti altri veicoli. Per i rilievi di legge sono intervenuti i carabinieri di Boretto.