Solo qualche giorno fa era uscito per andare dall’estetista ed era stato denunciato per evasione. Ora un 24enne abitante in città, che si trovava ai domiciliari dal dicembre scorso perché accusato dei reati di tentata rapina e lesioni personali, è nuovamente evaso, questa volta per andare al circolo. E’ successo questa notte intorno all’una quando un equipaggio della sezione radiomobile dei carabinieri di Reggio Emilia durante un controllo ha identificato il giovane che si trovava all’interno di un circolo cittadino.

Una volta accertato che il giovane era stato sottoposto alla misura degi arresti domiciliari veniva accompagnato  nella caserma di Corso Cairoli dove alla luce della flagranza del reato di evasione veniva arrestato e ristretto a disposizione della Procura reggiana. Il 24enne si trovava ai domiciliari dal dicembre scorso perchè si era reso responsabile di una brutale aggressione a scopo di rapina subita da una 38enne reggiana.