Caserma Vigili del Fuoco Via della Canalina

REGGIO EMILIA – Il 21 luglio, alle ore 18, presso la Caserma dei Vigili del Fuoco di via della Canalina, avrà luogo la cerimonia di donazione della tela ad olio del pittore Alfonso Borghi, dedicata alla memoria del piccolo Davide Ciuffreda, tragicamente scomparso nel 2018, all’età di 10 anni, in un incidente stradale nei pressi di Viterbo.

Nella circostanza saranno donati ai Vigili del fuoco anche i proventi ricavati dalla vendita del libro “Grazie Signore perché stanotte dormo con mia nonna”, scritto dalla nonna stessa, Ilde Rosati, e dedicato al compianto nipote. 

La famiglia ha fortemente voluto questo momento, come ulteriore riconoscenza nei confronti dei Vigili del fuoco, tra i primi intervenuti il giorno dell’incidente, e perché Davide, tra le diverse passioni, nutriva anche quella per i Pompieri. 

La cerimonia avverrà alla presenza del Comandate prov.le Francesco Martino, i familiari di Davide, l’artista Borghi e Nico Giberti, Sindaco di Albinea, comune ove la famiglia risiede