La pista di ciclocross al Parco Chico Mendez

Due bambini di otto anni sono rimasti feriti in un incidente, ieri sera, mentre erano impegnati in un allenamento sulla pista di ciclocross del parco Chico Mendez di Reggiolo. Le condizioni di uno di loro ha destato inizialmente qualche preoccupazione, in quanto non ricordava bene l’accaduto, manifestando uno stato di choc, oltre a un presunto trauma a un polso.

Sono intervenuti per primi gli operatori della Croce rossa di Reggiolo, raggiunti poco dopo dal personale dell’autoinfermiestica di Guastalla, per eseguire le prime valutazioni sanitarie. Per trasportare in modo adeguato in ospedale entrambi i bambini feriti, è stata fatta intervenire anche una seconda ambulanza, della Croce rossa di Novellara, per poi accompagnare i due bambini in ospedale. Essendo necessaria una consulenza pediatrica, è stato disposto il trasferimento al Santa Maria Nuova di Reggio, in quanto  all’ospedale di Guastalla il reparto di pediatria è tra quelli non ancora riaperti dopo l’avvio dell’emergenza sanitaria. Per fortuna i due giovanissimi ciclisti non risultano in pericolo di vita.