Ha accumulato pene per 3 anni e 5 mesi di reclusione a causa di una serie di condanne per reati commessi tra Castellarano e Modena dal 2009 al 2015. Furto in abitazione, simulazione di reato, truffa, calunnia e omicidio colposo sono i reati per cui l’uomo, un 53enne di Castellarano, è stato colpito da un’ordinanza di carcerazione per l’esecuzione di pene concorrenti emessa dalla Procura della Repubblica di Modena. I Carabinieri della Stazione di Castellarano hanno rintracciato l’uomo a cui hanno notificato il provvedimento restrittivo prima di condurlo, una volta concluse le formalità di rito, presso la Casa Circondariale di Reggio Emilia dove dovrà scontare la pena.