Musei Civici “Baby Pit Stop” (foto Elite)
Musei Civici “Baby Pit Stop” (foto Elite)

E’ stata inagurata questa mattina, alle 10, la nuova postazione per l’allattamento a Palazzo dei Musei con il sostegno dell’associazione Soroptimist di Reggio Emilia e la collaborazione del Tavolo interistituzionale sull’allattamento materno e diritti alla genitorialità, nell’ambito del progetto “Baby pitstop” .

Il progetto, che scaturisce dal protocollo Soroptimist/Unicef, sostiene e promuove l’allattamento in quanto relazione poiché spesso si evince quanto sia difficile trovare le giuste condizioni per praticare l’allattamento agevolmente e in qualsiasi luogo pubblico. La postazione per l’allattamento è stata posizionata nello spazio Librarium/ bookshop dei Musei civici, con l’allestimento di un’area attrezzata per accogliere le mamme che vogliono allattare quando si trovano fuori casa. La poltrona per l’allattamento è stata donata dall’Associazione Soroptimist al Comune di Reggio Emilia.

L’inziativa si è svolta nell’ambito della XXVIII Settimana per l’Allattamento materno (Sam), in programma dall’1 all’ 8 ottobre 2022, promossa dall’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza e il valore dell’allattamento al seno.