FATHOMS ©Rahi Rezvani

Sabato 1 ottobre 2022 torna in scena la grande danza al Festival Aperto di Reggio Emilia, con il Nederlands Dans Theater (Ndt2) a calcare il palco del Teatro Municipale Valli per una serata che presenta tre nuove coreografie in prima italiana.

THE BIG CRYING ©Rahi Rezvani

The Big Crying, di Marco Goecke, è un pezzo intimo incentrato su un addio che, sulle note della ninnananna Blood Roses cantata da Tori Amos, si trasforma in una celebrazione della vita, nonostante tutto.

BEDTIME STORY©Rahi Rezvani

In Bedtime Story dell’israeliano Nadav Zelner, il linguaggio è appassionato, veloce, dettagliato nei minimi particolari, in una miscela di virtuosismo hip-hop e tecnica classica, mentre il duo canadese Tiffany Tregarthen & David Raymond (Out Innerspace) presenta Fathoms, metafora degli squilibri sempre più evidenti del mondo, tra senso di minaccia e malinconia.

BEDTIME STORY©Rahi Rezvani

Nata come estensione junior del Nederlands Dans Theater, nel corso degli anni, NDT2 si è trasformata in una compagnia indipendente con un proprio repertorio costruito attraverso rinomate collaborazioni e un vasto programma di tournée nazionali e internazionali.

FATHOMS ©Rahi Rezvani