ALBINEA – Oltre 1800 iscritti e 70 volontari impegnati sul percorso e in piazza. Quella di domenica mattina ad Albinea è stata un’edizione della Mimosa Cross di grande successo, che conferma quanto la kermesse, organizzata dalla Polisportiva Borzanese, sia attrattiva per i podisti.

Per quanto riguarda i risultati finali a vincere nella categoria maschile, confermando il primo posto del 2022, è stato Simone Corsini, dell’atletica Mds Panaria Group Asd, con il tempo di 1h21m12s. Ottima gara anche per Massimo Sergenti, della Modena Runners Club, che ha fermato il cronometro a 1h26m57s. Sul podio anche Filippo Capitani, sempre della Modena Runners Club. Seguono in classifica Francesco Righi, Robert Ferrari, Valerio Adani, Fabio Toni, Giuseppe Rini, Andrea Scerrino e Davide Bertolini.

Tra le donne a vincere è stata Francesca Cocchi, della Calcestruzzi Corradini Excelsior con l’ottimo tempo di 1h32m26s. Seconda è arrivata Vittoria Vandelli, del 3.30 Team, con il tempo di 1h38m54s. Terza al traguardo Ioana Lucaci, del Gruppo podistico Parco Alpi Apuane, con il tempo di 1h41m13s. A seguire quarto posto per Andrea Lucaci e quinto per la borzanese Alice Cugini.

La gara delle società con più iscritti è stata vinta dalla Sport Insieme di Formigine che ha portato ad Albinea oltre 115 atleti. A seguire “Cittanova Modena” con 63 partecipanti. Il bel tempo ha fatto da cornice alla manifestazione, coronata dalla consegna delle tradizionali mimose a tutte le donne presenti. Il percorso sulle colline, sempre molto suggestivo, e l’impeccabile organizzazione della Polisportiva Borzanese, hanno confermato la bellezza e la solidità di una competizione che quest’anno è giunta alla sua 38^ edizione.

Hanno collaborato per la riuscita della kermesse la Polizia municipale dell’Unione Colline Matildiche, i carabinieri di Albinea, la Protezione civile albinetana, la Croce Verde, i circoli Albinetano e Bellarosa e la Pro Loco di Albinea.

“E’ stata una splendida giornata di sport e di socialità – commenta l’assessore allo Sport Daniele Menozzi – Ancora una volta questa manifestazione si è confermata molto partecipata e perfettamente organizzata. Ringrazio la Polisportiva Borzanese e tutti i volontari che hanno prestato il loro tempo per consentire la riuscita della kermesse”.