REGGIO EMILIA – Durante un controllo, nei giorni scorsi una pattuglia delle Volanti ha fermato una moto da cross con a bordo due giovani in via Emilia Ospizio all’altezza del passaggio a livello. Il conducente del mezzo, alla vista della Volante con colori di istituto della Polizia di Stato, ha superato tutte le macchine incolonnate fino all’altezza delle sbarre dando l’impressione di voler ripartire una volta scattato il verde al semaforo. Il conducente era privo di documenti, ed era nervoso ed evasivo.

In seguito ai necessari controlli gli è hanno trovato nel borsello 46 grammi di hasisch suddivisa in due pacchetti di cellophane trasparente contenenti 11 pezzi di varie dimensioni.

A seguito dei dovuti accertamenti, il 21enne presunto reo è stato denunciato.