REGGIO EMILIA – È stata consegnata alla sede del GRADE, nelle mani del Direttore Operativo della Fondazione Valeria Alberti, una donazione da 1.500 euro raccolta dal Circolo Arci Rondò di Cavazzoli, che ha organizzato una serata di solidarietà pochi giorni fa.

Un evento festoso, che ha visto nella sede del circolo la cena, con prodotti tipici e la collaborazione della Cantina di Albinea Canali, poi la serata musicale con Ivana Group e l’animazione di Matteo Corghi.

Afferma Enea Arduini, volontario del Circolo Rondò: “Come Circolo da sempre cerchiamo di essere molto attenti non solo all’obiettivo di proporre momenti conviviali, divertenti, di socializzazione, ma anche verso una funzione sociale più ampia, che passa attraverso l’attenzione rivolta ad associazioni importanti del territorio. Non è la prima volta che collaboriamo con GRADE e ci fa piacere poter effettuare questa nuova donazione perché siamo consapevoli della grande importanza dei progetti che la Fondazione porta avanti”.

“Ringraziamo il Circolo Rondò – afferma Valeria Alberti – che ci dimostra sempre la sua vicinanza, e che dimostra anche come sia possibile fare beneficenza divertendosi e passando del tempo piacevole in compagnia. La loro donazione servirà a far progredire gli studi sostenuti dal GRADE per introdurre terapie innovative sui linfomi”