REGGIO EMILIA – Poco dopo le 4.00 di questa notte i carabinieri di Reggio Emilia, su input della Centrale Operativa allertata da un istituto di vigilanza privato, sono intervenuti in via Emilia Ospizio per un sopralluogo inerente un furto all’interno del ristorante cinese Niwa. Sul posto gli operanti hanno accertato che i ladri dopo aver forzato la porta antipanico sono riusciti ad introdursi nei locali rubando il contante della cassa. Tra danni cagionati per la perpetrazione del furto e refurtiva sottratta il danno è in corso di esatta stima. Sulla vicenda i Carabinieri hanno avviato le indagini in ordine al reato di furto aggravato a carico di ignoti.