Fabio Vicini (foto Croce Verde)

REGGIO EMILIA – Lutto in città per la scomparsa di Fabio Vicini vinto dalla malattia, a soli 34 anni. Fabio era figlio dell’ex segretario del Pd di Reggio Emilia Mauro che lo ricorda con un commovente messaggio sui social: “Fabio Vicini vive nei nostri cuori ma non è più con noi. Ha lottato contro un male terribile e fino alla fine ha cercato di sconfiggerlo. Ci lascia un ricordo indelebile della sua forte personalità e di valore nella vita. Ci ha regalato con Federico e Martina due nipoti meravigliosi e una moglie come Valentina che ha lottato con lui e l’ha accompagnato con amore fino alla fine. Con suo fratello Marco e sua madre Vanna saremo al loro fianco, ricordandolo sempre e cercando di farci forza assieme. Penso che concordiate tutti che non è giusto che un figlio muoia prima dei propri genitori. Ancor di più quando questo figlio ha solo 34 anni e dei figli piccoli”.

Lo ricorda anche il fratello Marco: “Mio fratello era capace di lottare contro un cancro incurabile e, nello stesso tempo, crescere due figli meravigliosi, fare una carriera da top manager in una grande azienda, coltivare innumerevoli passioni e quando necessario dare una mano al Circolo Arci Tunnel, di cui è stato una colonna fin dalla fondazione. Chiunque mi abbia conosciuto sa quanto sono fiero di lui, chiunque lo abbia conosciuto sa perché. Mi lascia un impegno difficile: dimostrarmi degno del privilegio di averlo avuto come fratello, e all’altezza delle sue alte aspettative”.

E sono tantissimi i messaggi di cordoglio che si stanno susseguendo sui social. “Ricordiamo con affetto gli anni della sinistra giovanile e le serate al circolo Arci Tunnel. Li serbiamo nel nostro cuore, così come Fabio. Ci stringiamo al dolore della famiglia, Mauro, Vanna, Marco e Valentina” scrive il Circolo arci Gardenia cosi’ come l’Arci di Reggio Emilia che “si stringe al dolore della famiglia Vicini per la scomparsa di Fabio, giovane volontario e compagno”.

I funerali di Fabio Vicini avranno luogo Martedì 28 Novembre alle ore 11,15 partendo dalla Casa Funeraria Croce Verde in via della Croce Verde, 1 a Reggio Emilia, per il cimitero nuovo di Coviolo dove avverrà la tumulazione. La camera ardente sarà allestita domani Domenica 26 alle ore 8,00.