REGGIO EMILIA – In poco più di un mese gli agenti del Comando Polizia locale di Reggio Emilia hanno recuperato e restituito ai legittimi proprietari 16 scooter rubati nel reggiano. In maggioranza i mezzi venivano utilizzati dai malfattori fino all’esaurimento del serbatoio di carburante e poi abbandonati in un’area verde della città.

Nell’ambito dei servizi di vigilanza del territorio gli agenti della Polizia locale di Reggio Emilia appartenenti al nucleo del distretto Sud-Ovest hanno recuperato in poco più di un mese numerosi motocicli e alcuni caschi grazie ai controlli mirati effettuati nelle aree verdi alle porte della città dove gli stessi agenti avevano notato alcune attività sospette di un gruppo di giovani.

Gli agenti sono riusciti anche ad individuare e identificare due giovani a bordo di altrettanti mezzi sottratti ai legittimi proprietari. I giovani, entrambi minorenni, sono stati denunciati per ricettazione.