La locandina dell’evento

REGGIO EMILIA – Sabato 2 dicembre, a partire dalle ore 17:30 presso la galleria d’arte San Francesco, sarà presentato il libro “Il caso Cianciulli. La saponificatrice di Correggio” scritto da Maurizio Garuti. Leonarda Cianciulli: una donna ha fatto tremare l’Italia fra gli anni Quaranta e Cinquanta del Novecento. Venuta dal Sud nella quieta Correggio, madre di famiglia, sposata con un grigio impiegato del catasto, la Cianciulli è stata una tra le più celebri serial killer d’Italia. Uccideva le sue vittime e distruggeva i loro corpi facendone sapone: questa l’eco leggendaria che ancora si tramanda attraverso la memoria orale e una gran quantità di studi e di inchieste giornalistiche. L’opera di Maurizio Garuti è un vero e proprio romanzo noir che vede come protagonista il poliziotto Federico Serrao, che all’epoca realmente condusse le indagini.

La presentazione sarà accompagnata dalle letture di alcuni estratti del libro interpretati dall’attore teatrale Saverio Mazzoni. La libreria Giunti al Punto di Reggio Emilia parteciperà all’evento con un banchetto.