REGGIO EMILIA – Si terranno sabato 13 gennaio alle ore 15, nella Chiesa di Sant’Agostino in città i funerali del ragazzino scomparso per un malore a soli 13 anni mentre saliva le scale dell’Istituto Manzoni in centro a Reggio. Una tragedia che ha destato profondo cordoglio in tutta la città.

Lunedì 8 gennaio Riccardo Curreli era appena entrato dall’ingresso dell’istituto di Via Emilia Santo Stefano e stava per dirigersi in classe, quando all’improvviso si è accasciato al suolo. Il personale scolastico lo ha subito soccorso e ha chiamato il 118, poi la corsa disperata all’ospedale Santa Maria Nuova dove ogni tentativo è risultato vano e dove è stato constatato il decesso.

Mercoledi’ scorso la Chiesa di Sant’Agostino ha accolto la famiglia e gli amici per la recita del Rosario in ricordo di Riccardo. Commozione e sgomento per una giovane vita stroncata cosi’ prematuramente.