REGGIO EMILIA – Avviare un proficuo rapporto di collaborazione istituzionale nell’interesse dei tanti cittadini rumeni residenti nella provincia di Reggio Emilia: questo è stato l’intento congiunto dell’incontro tenutosi nel palazzo del governo oggi pomeriggio, 27 febbraio, tra il prefetto, Maria Rita Cocciufa, e la nuova console generale della Romania per la circoscrizione che comprende Emilia Romagna, Marche, Toscana e Repubblica di San Marino, Laura Nicoleta Nasta.

“Quella romena – ha commentato il prefetto – è tra le comunità straniere più numerose in questa provincia, ricomprendendo circa 7000 persone (9,7% degli stranieri residenti) e quasi trecento imprese, ed è quindi fondamentale instaurare una relazione di fiducia e dialogo con tali cittadini”.

“A tale proposito – ha aggiunto il prefetto – l’ufficio territoriale del governo, sia nell’ambito delle proprie specifiche competenze che come istituzione di raccordo e coordinamento delle altre amministrazioni pubbliche del territorio, offrirà la massima disponibilità alla nuova console generale, cui faccio i migliori auguri per il nuovo incarico”