Torneo Urban di Reggiolo

REGGIOLO (Reggio Emilia) Doppio weekend di pugilato e risultati importanti per la Urban di Reggiolo. L’associazione sportiva reggiolese ha organizzato un torneo di boxe che ha visto salire sul ring circa 200 boxeurs provenienti da tutta l’Emilia-Romagna. 

Per due sabati, il 2 e 9 marzo, gli atleti si sono sfidati nella nuova palestra di pugilato aperta in via IV novembre 19, dove per anni sono rimasti gli uffici comunali. Le sfide dei campionati Schoolboy, Junior ed Esordienti hanno premiato gli sportivi di Reggiolo con ben tre vittorie. La Urban, che ha portato il pugilato a Reggiolo, ha anche incassato un pareggio e una sconfitta. 

Torneo Urban di Reggiolo

Sabato 2 marzo sono arrivati subito risultati importanti con le vittorie di Davide Quarta della Urban, che ha battuto Romaric Binidella Salus Piacenza e di Martinian Grati contro Ahmed Farcak della Boxe Ferraro per abbandono alla prima ripresa. Nella stessa giornata Bedoui Amir della Boxe Parma ha battuto Andrea Pavan della Urban. 

Sabato 9 marzo un’altra vittoria per la Urban di Reggiolo con Davide Quarta che prevale su Matteo Sciaboni della Reggiana Boxe ai punti. Vittoria ai punti anche per Lahcen Tassa della Urban contro Andreetto Jason della Boxe Legnano. Per concludere Jacopo Tosin della NBO Como ha battuto Martinian Grati ai punti.

In foto da sin. il presidente di Urban Reggiolo Cristian Marchetti e il sindaco di Reggiolo Roberto Angeli

Grande il successo di pubblico e la soddisfazione anche per l’amministrazione comunale che, grazie a fondi regionali  infatti a fondi regionali e in collaborazione con l’associazione sportiva, ha deciso di riqualificare gli spazi dell’ex municipio provvisorio portando così a Reggiolo una nuova disciplina sportiva.