Foto d’archivio

REGGIO EMILIA – Un uomo di 32 anni, egiziano, stava transitando in sella ad una bicicletta elettrica in via Turri quando, fermato per un controllo, si era mostrato molto stizzito e aveva risposto in maniera eccessivamente vaga alle domande degli agenti.

Questo comportamento aveva insospettito ancora di più gli operatori che hanno proceduto alla perquisizione trovando l’uomo in possesso di oltre 25 grammi di hashish. A seguito di ulteriori accertamenti, gli operatori avevano anche riscontrato che la bicicletta elettrica sulla quale viaggiava risultasse rubata. Il 32enne è stato denunciato per ricettazione e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. La droga e la bicicletta sono state sequestrate.