Immagine di repertorio

CORREGGIO (Reggio Emilia)Un 53enne reggiano ha danneggiato i dispositivi e gli schermi delle colonnine di un distributore di benzina di Correggio, utilizzando l’erogatore di carburante. L’uomo, durante l’azione compiuta il 20 febbraio scorso, è stato visto da alcuni passanti che hanno immediatamente allertato il 112.

Giunti sul posto i carabinieri della stazione di Correggio hanno sentito i due testimoni i quali avevano avuto modo di filmare la targa del presunto danneggiatore mentre si dava alla fuga. I militari si sono dunque messi alla ricerca del 53enne, rintracciato poi poco distante dal distributore.

Una volta raggiunto, i carabinieri hanno identificato l’uomo che si è mostrato subito poco collaborativo e violento a causa del suo stato di alterazione psicofisica, tanto da dover richiedere l’intervento di un’altra pattugliata.

L’uomo è stato condotto in caserma e grazie agli elementi raccolti circa la sua presunta responsabilità è stato denunciato con l’accusa di danneggiamento aggravato.

Il giorno successivo la vittima del danneggiamento si è recata in caserma per sporgere denuncia, riferendo che il danno economico subito ammontava a 10mila euro.