Cena benefica Desidera 2024
Mirko Ferrara ed Enrico Cerea

REGGIO EMILIA – Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con DeSidera, la cena di beneficenza più stellata che mai, ideata e organizzata dal Dott. Mirko Ferrara in collaborazione con l’associazione “Il Giorno Dopo ODV” e Fondazione Mediolanum come Charity Partner. Il format è ormai consolidato ma non mancano le novità in questa edizione 2024, a cominciare dagli Chef che si occuperanno dell’elaborazione del menù e della preparazione dei piatti. Si tratta dei fratelli “Chicco e Bobo” Cerea del ristorante tristellato “Da Vittorio” di Bergamo; eccellenze nel mondo della ristorazione e dell’accoglienza dallo stile culinario inconfondibile, frutto del connubio perfetto fra tradizione e modernità. I partecipanti all’evento potranno dunque assaporare le loro pietanze all’insegna dell’armonia dei sapori che scaturiscono dalla sapiente valorizzazione di materie prime di altissima qualità, provenienti dalle migliori aree di produzione. Non solo: anche la location è inedita. La cena – che quest’anno sarà il 10 aprile – si svolgerà infatti presso “Ruote da Sogno” a Reggio Emilia che, oltre ad essere partner della serata, ha messo a disposizione la propria sede: un ambiente suggestivo e all’avanguardia che permetterà agli ospiti di vivere un’esperienza multisensoriale immersiva, magica, unica nel suo genere. L’evento è aperto a chiunque voglia partecipare, e quest’anno vedrà anche il supporto del Club Uomini Gentili.

Cena Desidera 2024 Mirko Ferrara
Premio in denaro devoluto al CORE

DeSidera Charity Dinner è un evento annuale a scopo benefico che nasce dalla promessa fatta ormai 4 anni fa da Mirko Ferrara al padre Edmondo gravemente malato di un tumore allo stomaco. Trasformare il dolore in azione, contribuendo attivamente alla ricerca contro questa forma così aggressiva di carcinoma allo stomaco e garantendo una maggiore speranza di vita a tutti coloro che ne sono affetti. Da qui l’idea di creare l’evento e l’impegno costante di Mirko in memoria del padre:  da allora è sempre alla ricerca di nuovi partner, nuove collaborazioni, nuovi sostenitori per raccogliere quanti più fondi possibili da devolvere al CORE – Centro Oncologico ed Ematologico di Reggio Emilia, a sostegno del progetto di ricerca del Dott. Carmine Pinto per lo sviluppo di terapie di cura più efficaci contro il mesotelioma pleurico.

Cena Desidera 2024 Ruote da Sogno
Mirko Ferrara, Persona Gentile dell’Anno

“Mio padre vorrebbe solo questo, vederci felici, attivi, e sapere che col nostro gesto daremo un respiro di sollievo a chi soffre”.
Mirko Ferrara – Private Banker presso Banca Mediolanum e organizzatore di DeSidera Charity Dinner

Le prime due edizioni di DeSidera Charity Dinner sono state un vero successo. Se nel 2021 l’evento ha avuto come protagonisti lo Chef Carlo Cracco e tutta la sua brigata – in trasferta dal celebre ristorante di Milano allo Sporting Club di Sassuolo – lo scorso anno ha visto la partecipazione principale di Enrico Crippa – patron del 19° miglior ristorante al mondo e tre stelle Michelin “Piazza Duomo” – che da Alba è stato accolto nel Palazzo Ducale di Modena. In entrambe le occasioni si è registrato il tutto esaurito con centinaia di partecipanti, sponsor e ospiti d’eccezione che hanno dato il proprio contributo alla causa. Ad oggi infatti sono stati raccolti ben 40.000 euro devoluti al Centro Oncologico ed Ematologico di Reggio Emilia, di cui 5.000 donati direttamente dal Club Uomini Gentili in virtù del premio “Persona Gentile dell’anno” di cui è stato insignito Mirko Ferrara in qualità di ideatore e organizzatore della serata benefica. Con questi fondi è stato possibile raggiungere grandissimi risultati in ambito medico, definendo un nuovo regime di terapia basato sull’utilizzo di un farmaco anti-angiogenetico che ha prodotto un significativo aumento di sopravvivenza nei pazienti affetti da carcinoma allo stomaco. Dunque non resta altro che attendere la nuova edizione di DeSidera e ulteriori risultati dal CORE, con l’augurio di poter dispensare sorrisi e garantire una maggiore speranza di vita ai malati oncologici.

Per prenotare il proprio tavolo è necessario mandare una mail all’indirizzo reservation@infocharitydinner.eu fino ad esaurimento posti. Un’occasione per fare la differenza nel mondo attraverso la cucina di chi la differenza l’ha già fatta.