REGGIO EMILIA – Nel pomeriggio di ieri, lunedì 8 aprile, gli operatori della Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia con l’aiuto dall’unità cinofila e di una pattuglia della Polizia Locale hanno svolto mirati servizi Antidroga nella zona stazione Storica di Reggio Emilia.

In Piazzale Europa, vicino allo skatepark, il grande fiuto di Viktor, cane antidroga della Polizia Locale di Reggio Emilia, ha permesso di trovare, sparpagliati nel piazzale e nascosti tra le pietre, 5 pezzi di hashish, da circa 128 grammi.

Il cane ha segnalato la possibile presenza di sostanza stupefacente anche addosso ad un 17enne di origine egiziana, regolare sul territorio nazionale, effettivamente trovato poi in possesso di altri 23 grammi di hashish. Vista la modica quantità di sostanza e considerata l’assenza di bilancino di precisione altro materiale per il confezionamento dello stupefacente, il minorenne è stato deferito in via amministrativa alla Prefettura per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale. I risultati ottenuti ieri confermano ancora una volta l’importanza e l’utilità dei servizi Antidroga che ogni settimana vengono organizzati dalla Questura di Reggio Emilia in sinergia con la Polizia Locale.