REGGIO EMILIA – Un centinaio di famiglie in situazione di disagio economico per circa quattrocento componenti – sono assistite dal Centro di Ascolto Caritas del Centro Storico, che ha sede in via del Vescovado n.2. Si tratta di nuclei familiari residenti nell’esagono cittadino. Ogni sabato, nei locali della parrocchia di Sant’Agostino in via Reverberi n.1, sono distribuiti i numerosi pacchi alimentari. Il Centro Caritas rivolge un forte appello perché le consistenze del magazzino stanno esaurendosi e non può essere garantito il servizio sino ad ora prestato.

Servono con urgenza: zucchero, passata di pomodoro, olio (in particolare di semi), pasta, scatolame (tonno, legumi, ecc.), farina, riso, latte a lunga conservazione. I generi alimentari possono essere depositati negli appositi contenitori disposti nelle chiese di Sant’Agostino, Santa Teresa e Santo Stefano.