Un gir per Bursan - Albinea di Reggio Emilia
Un gir per Bursan – Albinea di Reggio Emilia

ALBINEA (Reggio Emilia) – Domenica 28 aprile torna un evento sportivo molto apprezzato in provincia e non solo. Si tratta dell’edizione numero 45 della gara podistica “Un gir per Bursan”, organizzata dalla Polisportiva Borzanese, con il patrocinio del Comune e la collaborazione di Uisp Reggio Emilia e Frigotecnica impianti industriali.

Quest’anno ci sarà un nuovo percorso competitivo e sarà rinnovato il premio per le scuole con trofei per le classi più numerose e buoni spesa per i plessi scolastici di Albinea. Saranno due le gare: quella competitiva / trail di 21 chilometri e quella non competitiva con due percorsi: uno da 5 e l’altro da 10 chilometri.

Per quanto riguarda la corsa competitiva le iscrizioni devono avvenire sul sito www.irunning.it/emiliaromagna entro la mezzanotte di giovedì 25 aprile. Sarà possibile iscriversi il giorno della gara direttamente presso la segreteria del ritiro pettorali al costo di 15 euro. Possono partecipare alla gara anche atleti non tesserati, ma in regola con la visita medica per l’atletica leggera con un aggravio di costo di 2 euro. La gara è aperta ai tesserati Uisp, Fidal e Runcard. Sono ammessi i nati nel 2006 e nelle annate precedenti.

Per la manifestazione non competitiva è possibile registrarsi entro le ore 9 del giorno stesso della gara alla segreteria dell’organizzazione al costo di 2.5 euro. Per i gruppi la preiscrizione è obbligatoria tramite mail all’indirizzo segreteria@polisportivaborzanese.it, oppure tramite Wa al numero 3474279700 (Luca). Il ritrovo con distribuzione pettorali e apertura delle iscrizioni per le prove non competitive sarà domenica 28 aprile al parco dello Sport di Borzano alle ore 7.30. Il briefing pre gara per chi farà la gara competitiva sarà alle ore 8.45. La partenza di entrambe le corse sarà alle ore 9.

Tutti i partecipanti della gara non competitiva avranno un omaggio offerto da Conad e Denti. I premi di partecipazione della gara competitiva saranno offerti da Riverzana Tenuta matildica Canossa, Farmacia Spallanzani. Per i riconoscimenti alla corsa ringraziamo: Acetaia Montericco, Azienda agricola Anna Beatrice di Luca Messori, Fattoria Alex e lavandeto Antico Casale.

I primi 30 gruppi con almeno 10 partecipanti avranno pacchi alimentari. Riceveranno premi speziali i primi 10 uomini e le prime 5 donne all’arrivo. Inoltre ci saranno premi per i primi 10 classificati nella combinata Frigotecnica Uomini e per le prime 5 Donne. La gara competitiva varrà come combinata “Frigotecnica” per coloro che avevano partecipato alla Mimosa Cross.

Inoltre verrà assegnato un premio per le scuole che andrà alle tre classi più numerose (alunni, genitori e amici). Sono inoltre previsti due buoni spesa per materiale sportivo, da 150 e 100 euro, per il plesso scolastico (elementari e medie) più numeroso.

Per informazioni è possibile scrivere a segreteria@polisportivaborzanese.it, oppure telefonare all’Ufficio Sport del Comune: 0522.590261. Inoltre è possibile contattare Mauro al 3393422271 o Luca al 3474279700.