La formazione della Reggio Calcio, secondi classificati, con Giorgia Manzini e i figli Giovanni e Guglielmo Nola, che hanno premiato i vincitori

REGGIO EMILIA – Grande partecipazione giovedì alla 10ª edizione del torneo del 25 Aprile, 2° memorial Felice Guglielmo Nola, dedicato alla memoria dell’imprenditore reggiano scomparso nel novembre del 2022 e marito del notaio Giorgia Manzini, che ha sponsorizzato l’evento. Il torneo si è svolto al Centro sportivo Merli di via della Canalina, e ha visto scendere in campo i ragazzi del 2011 per la Reggio Calcio contro 11 formazioni di società professionistiche dell’annata 2012.

La squadra del Parma, primi classificati

A vincere l’edizione di quest’anno il Parma, che ha battuto in finale la Reggio Calcio, nelle cui fila del 2010 gioca anche Gregorio Nola, e che ha disputato un torneo strepitoso, arrivando a contendersi il titolo col Parma, dopo aver battuto in semifinale il Sassuolo 2-1 ai calci di rigore.
Questa edizione ha visto il ritorno dell’Inter, di cui la Reggio Calcio è Centro di formazione da 10 anni, oltre a quello dell’Empoli e dello Spezia. Le 12 formazioni iscritte erano suddivise in 4 gironi da 3 l’uno. Le prime 4 classificate di ogni raggruppamento iniziale sono state riunite in un girone “Elite” per l’assegnazione del titolo 2024 e delle altre posizioni dal 2° al 4° posto.

Terza classificata la squadra del Sassuolo

“A livello di categoria Esordienti – ha spiegato Marco Masini della Reggio Calcio, organizzatore principale dell’evento – sul nostro sintetico abbiamo ospitato il meglio che possa offrire il panorama giovanile nazionale, almeno del Centro-Nord Italia. A nome della Reggio Calcio, oltre a ringraziare tutte le società partecipanti, vorrei porgere un sentito e commosso ringraziamento anche al notaio Giorgia Manzini e alla sua famiglia, che ha messo a disposizione l’ambito trofeo in memoria del compianto Guglielmo Nola, chè è sempre stato molto vicino alla nostra società, per il quale è sceso in campo il miglior calcio che si possa ammirare in questo momento a livello giovanile nella categoria Esordienti. Oltre al torneo del 25 aprile, è già tutto pronto anche per la 19^ edizione del torneo Pezzarossa, che avrà luogo il Primo maggio, sempre in via della Canalina, che vedrà impegnate ben 32 formazioni di ragazzi del 2015, i migliori in assoluto provenienti da varie zone del Centro-Nord della nostra penisola”.

Giorgia Manzini con Giovanni e Gregorio Nola

“E’ stato bellissimo ricordare Guglielmo con questo splendido torneo – ha detto la moglie Giorgia Manzini – Da un anno mio marito non c’è più ma la gioia espressa in campo da questi ragazzi continua a farlo vivere sul campo e nei nostri cuori”.

Il giovane giocatore del Parma si è aggiudicato il premio al miglior portiere