di Romano Pezzi

Piccoli atleti alla pista Cimurri
Piccoli atleti alla pista Cimurri

Netta rivalsa della Ciclistica 2000 Litokol sulla Sc Cavriago nella festa del ciclismo giovanile alla pista Cimurri organizzata dalla Asd Cooperatori. La storica società di Rubiera infatti, si è rivelata il miglior vivaio in occasione del Trofeo Cooperatori, riservato ai giovanissimi, con la presenza di ben 180 miniciclisti appartenenti a venti società delle province emiliane. Piccoli atleti che hanno mulinato sui pedali delle loro biciclette adattate alla loro misura, accogliendo applausi ed incoraggiamenti dal numeroso pubblico.

I mini ciclisti della Litokol 2000 di Rubiera (RE)
I mini ciclisti della Litokol 2000

La Ciclistica 2000 Litokol ha vinto con largo punteggio sulla Sc Cavriago, quindi terza la Sc Massese di Massalombarda, segue poi la società di casa, ovvero l’Asd Cooperatori, la Sc Reggiolese, il Team Parmense, la Pavullese, Ciclistica Maranello, la Jacco Bike di Sassuolo, Franco Zeppi Bike, Noceto Biking, Sc Piacenza, Camping Arizona di Salsomaggiore, Serrramazzoni e Sammarinese.

Alla ricca e gioiosa premiazione tenuta dal leader della Cooperatori, Paolo Pè è intervenuto anche il presidente della Fci Alberto Lunghi. Questi piccoli ciclisti saranno nuovamente impegnati domenica prossima 12 maggio, in sella alle loro mountain bike, in occasione del Meeting Provinciale del fuori strada in programma nella pista permanente di Montecchio, sul greto dell’Enza in Strada Barilla.