Vescovo Adriano Caprioli con i giovani
Vescovo Adriano Caprioli con i giovani

di Giuseppe Adriano Rossi

REGGIO EMILIA – Oggi, giovedì 16 maggio, il vescovo emerito Adriano Caprioli presiede alle 18,30 nella chiesa parrocchiale di Sant’Agostino la concelebrazione eucaristica in occasione del suo ottantottesimo compleanno. È nato, infatti, a Solbiate Olona il 16 maggio 1936.  Il 28 giugno 1959 mons. Adriano Caprioli riceveva nel duomo di Milano per l’imposizione delle mani dell’allora cardinale arcivescovo Giovanni Battista Montini.

Laureato in teologia alla Gregoriana, mons. Caprioli è stato insegnante di liturgia e teologia sistematica e spirituale nel seminario ambrosiano di Masnago e direttore della Fondazione Ambrosiana Paolo VI, poi prevosto a Legnano.

Il 27 giugno 1998 è stato eletto vescovo di Reggio Emilia-Guastalla e ha ricevuto l’ordinazione episcopale nel Duomo di Milano dal cardinale Carlo Maria Martini. Ha guidato la nostra Chiesa fino al 2012 promuovendo, tra l’altro la monumentale e indispensabile Storia della diocesi. È stato componente della Commissione episcopale della CEI per la liturgia.