Cantieri a Reggiolo 6 milioni di euro
Il Teatro Rinaldi di Reggiolo in restauro

REGGIOLO (Reggio Emilia) – Quattro cantieri per oltre sei milioni di euro. A Reggiolo i cantieri continuano a lavorare. Tra gli interventi si sta procedendo con la realizzazione delle piste ciclabili delle frazioni di Villanova e di Brugneto per un totale di un milione di euro. Proseguono anche i lavori, per un importo di due milioni di euro, per il restauro del Teatro Rinaldi. Ancora più significativo l’investimento per la ristrutturazione della Scuola media umbertina di via Regina Margherita, pari a un importo di tre milioni di euro.

Gli interventi, coordinati dall’Ufficio tecnico comunale, sono iniziati da alcuni mesi e stanno procedendo speditamente. Dopo lo stop del cantiere della ciclabile di Brugneto imposto dai carabinieri forestali, ora i lavori sono ripartiti e l’obiettivo è la conclusione entro il mese di giugno. Ci vorrà, invece, qualche mese in più per la ciclabile della frazione di Villanova, che collegherà il centro civico alla stazione ferroviaria. L’intervento terminerà con un sottopasso pedonale sotto la ferrovia, che garantirà l’accesso in sicurezza alla stazione ferroviaria e il collegamento al capoluogo.

Per i due cantieri legati alla ricostruzione post sisma, che riguardano il teatro e la scuola, i tempi saranno un po’ più lunghi. La conclusione dei lavori è infatti prevista entro il 2025. Il risultato sarà un traguardo importante: dopo decenni si riuscirà a riaprire il teatro e ampliare l’offerta culturale con una importante rassegna teatrale capace di diventare un punto di riferimento per un ampio territorio.

Nel frattempo, sono stati depositati in Regione i progetti di restauro della Rocca, con un importo lavori di quattro milioni già finanziati, e della chiesa di San Venerio anch’essa finanziata dalla regione per un importo di 600mila euro.