CASTELNOVO DI SOTTO (Reggio Emilia) – Castelsport, l’ormai tradizionale e molto partecipata manifestazione sportiva castelnovese, organizzata dall’omonima Asd, in collaborazione con le associazioni sportive del territorio, sta per tornare. Si svolgerà infatti sabato 1 giugno e domenica 2 giugno nel centri storico di Castelnovo di Sotto che sarà chiuso al traffico e si trasformerà in un vero e proprio villaggio sportivo, tra le tante attività da provare. 

Sono infatti oltre 500 gli atleti di scuole elementari e medie iscritti alla manifestazione, provenienti, anche dai Comuni di Bagnolo, Cadelbosco Sopra Campegine e Poviglio. Oltre ai tantissimi campi da gioco allestiti nel cuore del paese per ogni tipo di specialità, faranno la loro comparsa nuovi sport e attività. Ritorneranno Castelbaby, spazio dedicato ai più piccoli, e il Villaggio dello sport, nel parco delle scuole elementari, dove i ragazzi, fino alla 1° media, potranno pernottare nelle tende.

Il programma prevede il ritrovo in piazza IV Novembre alle ore 14.30 e alle 15 per l’inizio dei giochi accompagnato dall’inno di Mameli. Dalle ore 21, spazio all’intrattenimento musicale, con tre band locali: i “The Saino”, con musica unplugged rock, in piazzetta Garibaldi, i “Deep Mud”, con il genere pop rock, nel parco rocca e i “The Blue Moon Boys”, con musica rock’n roll, in p.zza Prampolini.  Durante il sabato pomeriggio sarà ancora possibile prenotarsi per la cena prevista lungo via Gramsci. Domenica 2, la giornata proseguirà fino a mezzogiorno, con altri giochi e le premiazioni. L’evento gode del patrocinio della Regione, della Provincia e dei Comuni di Castelnovo Sotto, Bagnolo, Cadelbosco Sopra, Campegine e Poviglio.