CASTELNOVO SOTTO (Reggio Emilia) – Sono al vaglio i motivi che avrebbero visto un uomo residente nel reggiano colpirne un altro con un bastone la sera del 22 maggio scorso. I Carabinieri della stazione di Castelnovo di Sotto sono dovuti intervenire in via XX Settembre dove hanno trovato un soggetto armato di bastone e coltello e un altro con tracce ematiche sulle mani a cui il personale sanitario stava già prestando le prime per poi condurlo in ospedale.

La vittima aveva riferito di essere stato aggredito poco prima con un bastone ed un coltello da un uomo anch’egli presente sul posto all’arrivo dei militari che dopo aver proceduto all’identificazione e approfondito i controlli gli hanno trovato nel marsupio un coltello a scatto di 20 cm che hanno sequestrato insieme ad un bastone di 48,5 cm e l’hanno denunciato per lesioni personali aggravate e porto di armi ed oggetti atti ad offendere.