REGGIO EMILIA – Finito lo scrutinio delle Europee, dalle 14 è partita la conta dei voti per le elezioni comunali. Nel capoluogo reggiano ben sette i candidati alla poltrona di primo cittadino, anche se la sfida si gioca sui nomi dei principali partiti: Marco Massari, candidato del Centro sinistra, e Giovanni Tarquini, della lista civica sostenuta dai partiti del Centro destra.

Massari, già sicuro della vittoria, ringrazia sui social

Aggiornamenti in tempo reale.

Ore 19.15 – Marco Massari è in testa con il 56,32% delle preferenze. Giovanni Tarquini al 32,83%.

Albinea: Roberta Ibattici di Uniti per Albinea è il nuovo sindaco con il 50,21% dei voti

Bagnolo in Piano: Pietro Cortenova di “Bagnolo Futura” con il 54,92% dei voti è il nuovo sindaco

Baiso: Fabio Spezzani di “Baiso Futura” con il 70,80% dei voti è il nuovo primo cittadino

Bibbiano: Stefano Marazzi di “Insieme per Bibbiano” con il 73,52% dei voti è il nuovo primo cittadino

Boretto: Andrea Codelupi di “Boretto Passione Comune” con il 77,63% dei voti è il nuovo primo cittadino

Cadelbosco di Sopra: Marino Zani di “Cadelbosco per Tutti” con il 52,55% dei voti è il nuovo primo cittadino

Campagnola Emilia: Alessandro Santachiara di “Democratici Insieme per Campagnola Emilia” con il 60,66% è il nuovo primo cittadino

Carpineti: Giuseppe Ruggi di “Bene Comune per Carpineti” con il 50,52% dei voti è il nuovo primo cittadino

Casalgrande: Giuseppe Daviddi è stato eletto sindaco con il 64,71% dei voti

Castelnovo ne Monti: Emanuele Ferrari di “Insieme per Castelnovo” con il 57,21% dei voti è il nuovo primo cittadino

Cavriago: Francesca Bedogni di “Uniamo Cavriago” con il 60,76% dei voti è il nuovo primo cittadino

Fabbrico: Roberto Ferrari di “Progetto Fabbrico” con il 54,98% dei voti è confermato primo cittadino

Gattatico: Daniele Finucci di “Uniti per Cambiare” con il 62,28% dei voti è il nuovo primo cittadino

Gualtieri: Federico Carnevali di Gualtieri Comunità in Azione, è il nuovo sindaco con il 47,11% dei voti

Guastalla: Paolo Dallasta di “Guastalla Bene Comune” con il 45,63% dei voti è il nuovo primo cittadino

Montecchio Emilia: Fausto Torelli di “Montecchio Futura” con il 53,57% dei voti è il nuovo primo cittadino

Novellara: Simone Zarantonello di “Novellara Bene Comune” con il 68,76% dei voti è il nuovo primo cittadino

Poviglio: Filippo Ferrari di Poviglio in Dialogo è il nuovo sindaco con il 65,58% dei voti

Quattro Castella: Alberto Olmi di “Democratica Bene Comune” con il 73,94% dei voti è confermato primo cittadino

Reggiolo: Roberto Angeli di “Centrosinistra per Reggiolo” con 83,13% dei voti è confermato primo cittadino

Rio Saliceto: Daniele Pietri di “Rio in Comune” con il 68,17% dei voti è il nuovo primo cittadino

Rolo: Ruggero Baraldi di “Centrosinistra per Rolo” con il 55,75% dei voti è il nuovo sindaco

Rubiera: Emanuele Cavallaro di “Centrosinistra Rubiera 2030” con il 76,88% dei voti è confermato primo cittadino

Sant’Ilario d’Enza: Marcello Moretti di “Sant’Ilario Futura” con il 56,95% dei voti è il nuovo primo cittadino

Scandiano: Matteo Nasciuti riconfermato sindaco con il 69,82%

Toano: Leonardo Perugi di Toano Carpe Diem Cogli L’attimo è il nuovo sindaco con il 38,30% dei voti

Vetto: Fabio Ruffini di “Per Vetto” con il 73,54% dei voti è il nuovo primo cittadino

Vezzano sul Crostolo: Stefano Vescovi di “Siamo Vezzano” con il 79,63% dei voti è il nuovo primo cittadino

Viano: Fabrizio Corti di “Viviamo Viano” con il 52,11% dei voti è il nuovo primo cittadino

Villa Minozzo: Elio Ivo Sassi di “Lista Civica per Villa Minozzo” con il 70,71% dei voti confermato primo cittadino