Di Matteo Benevelli

Temporale

REGGIO EMILIA – Ancora aria instabile sul nord-Italia dopo l’allontanamento spontaneo dell’anticiclone africano che ha portato tanta afa e tanta sabbia sulla nostra Provincia. Questo spostamento ha liberato il campo alle correnti atlantiche che causano temporali piuttosto vivaci a nord del fiume Po e rischiara le nostre nottate da lontano. Tuttavia gli ingredienti sono presenti anche nel nostro cielo e per tale ragione è stata emessa dalle Agenzie una nuova allerta meteo 🟡 “gialla” per la giornata di mercoledì 12 giugno che interesserà anche il reggiano.

Fortunatamente i temporali preferiscono altre zone, tuttavia la minaccia è alta anche nel reggiano. Gli ingredienti per la crescita di nubi torreggianti ci sono e in questi giorni ne stiamo vedendo molte che fortunatamente non si concretizzano mai in qualcosa di più insidioso.

Nonostante queste parole rincuoranti non possiamo abbassare del tutto la guardia. I modelli previsionali sono molto discordanti e alcuni vedono del movimento anche nella provincia di Reggio Emilia e poco importa se noi siamo ottimisti.

allerta gialla Reggio Emilia
L’allerta gialla emessa da ARPAE per la giornata di domani

Per tale ragione è stata emessa dall’Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile e da ARPAE un’allerta meteo 🟡 “gialla” per temporali estesa dal Po al Crinale.

Ruoterà il vento e questo potrebbe portare alla nascita di nubi minacciose tra un ampia finestra di Sole e l’altra. Il grosso potrebbe arrivare in serata, ma già nello scorrere della giornata potrebbe rendersi necessario l’utilizzo dell’ombrello. Niente pioggia rossa come visto nei giorni scorsi, ma attenzione alla possibile comparsa di grandine sotto le celle più intense.

Resta aggiornato consultando la pagina Fb di Meteo Reggio.