Immagine d’archivio

CAMPAGNOLA EMILIA (Reggio Emilia) – Ieri sera intorno alle 19:30 i carabinieri di Fabbrico, unitamente ai Vigili del fuoco di Guastalla, sono intervenuti in via Magnani, a Campagnola Emilia, a seguito di un incendio divampato in un bagno chimico adiacente il centro sociale Arci Bocciodromo. Dai primi accertamenti, soggetti ignoti avrebbero fatto esplodere dei petardi all’interno del servizio igienico. L’incendio è stato spento grazie all’intervento di alcuni passanti, lì presenti. Carabinieri di Fabbrico e di Campagnola Emilia stanno conducendo le indagini.